La nostra missione

Grazie all’impegno quotidiano dei suoi dirigenti, del personale dipendente e dei tanti volontari, la Sezione di Padova dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti rappresenta sempre più un punto di riferimento fondamentale per le persone con minorazione visiva e le loro famiglie nonché per le istituzioni, in particolare enti locali e scuole.

VEDERE OLTRE AIUTA CHI NON VEDE!!!

Puoi sostenerci anche tu, donando il 5x1000 alla nostra sezione dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti! Come? Semplicissimo! Nella dichiarazione dei redditi, firma il riquadro dedicato alle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale e inserisci il nostro codice fiscale: 80008690283. Una firma che aiuta molto e non costa nula!

Attività e servizi

Chi siamo

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ETS e APS è un ente morale con personalità giuridica di diritto privato, cui la legge e lo statuto affidano la rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali dei cittadini non vedenti e ipovedenti nei confronti delle pubbliche amministrazioni. Fondata a Genova il 26 ottobre 1920, l'Associazione ha come scopo principale l'integrazione dei cittadini non vedenti e ipovedenti all'interno della società, perseguendo l'unità della categoria.

Graduatoria volontari servizio civile selezionati

Si trasmette in allegato la graduatoria dei volontari per il servizio civile selezionati.

SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO

Servizio Civile Volontario. – Bando per la selezione di 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero. Progetto: “Guardare oltre la vista – Padova. Pubblicazione del calendario dei colloqui di selezione che si svolgeranno presso la Sede dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Sezione Territoriale di Padova, sita in Padova in via San Gregorio Barbarigo n. 74”

Per i soci (novità e iniziative)

Dall' ottobre 2015, il nuovo Consiglio Direttivo sezionale ha messo a disposizione dei soci alcuni servizi, riguardanti diversi ambiti, in modo particolare tutto ciò che è legato all'autonomia e all'integrazione delle persone con disabilità visiva.

Non così, ma così!

La sede centrale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha realizzato un opuscolo illustrato con delle divertenti vignette per andare incontro a quelle persone che in determinate situazioni vorrebbero aiutare chi non vede, ma che provano nel contempo un certo imbarazzo, o semplicemente non trovano ad un primo impatto la maniera più corretta per porsi nei loro confronti.

Abbonamento a Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, sezione provinciale di Padova RSS