VOTO ASSISTITO

Cari Soci,

il giorno 25 settembre p.v. si svolgeranno le votazioni politiche per l’elezione del nuovo Parlamento, esistono per le persone con disabilità due possibilità di voto assistito:

- Elettori che non sono in grado di esprimere autonomamente il voto e pertanto necessitano di accompagnatore: è necessario che nella propria scheda elettore venga apposto in modo permanente dall’Ufficio Elettorale del proprio Comune il timbro AVD e l’accompagnatore deve essere elettore munito a sua volta di scheda elettorale.

- Elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile: in questo caso è necessario compilare la specifica modulistica da richiedere al proprio Comune (alleghiamo alla presente il modulo del Comune di Padova) che deve essere accompagnata da copia della carta di identità, copia dalla tessera elettorale e da un certificato medico legale rilasciato dal medico del Distretto Socio Sanitario dove l’elettore è domiciliato. Di seguito i riferimenti dei vari Distretti:

Distretto Padova Bacchiglione: via Temanza n. 1, Padova, 049/8214975-049/8214093
Distretto Padova Terme Colli: Piazza De Clarinici n.1, Selvazzano Dentro, 049/8216169
Distretto Padova Piovese: via Piovese n. 74, Padova, 049/8217212,
Via San Rocco n. 8, Piove di Sacco, 049/9718023

Inoltre è possibile solo per gli elettori del Comune di Padova chiedere il certificato medico legale tramite e-mail alla AULSS 6 con relativa richiesta allegando certificazione medica specialistica e anche eventuale verbale di invalidità civile che preveda l’impossibilità alla deambulazione.
Eventualmente è possibile chiedere informazioni chiamando il numero 049/8214321.

Consigliamo di verificare la propria tessera elettorale e attivarsi il prima possibile.

Cordiali saluti

IL PRESIDENTE
Lorenzo Martini

IL CONSIGLIERE INCARICATO
Giuseppe Scalise