La nostra missione

Grazie all’impegno quotidiano dei suoi dirigenti, del personale dipendente e dei tanti volontari, la Sezione di Padova dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti rappresenta sempre più un punto di riferimento fondamentale per le persone con minorazione visiva e le loro famiglie nonché per le istituzioni, in particolare enti locali e scuole.

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

L’ Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – ONLUS APS – Sezione Territoriale di Padova seleziona:

N° 04 VOLONTARI da impiegare nel seguente progetto di Servizio Civile Universale:

“INSIEME SI PUO’ – PADOVA”.

Requisiti: giovani di entrambi i sessi di età compresa tra 18 e 28 anni, cittadini dell’Unione europea e condizioni previste all’Art. 3 del Bando.

- Durata del servizio 12 mesi (25 ore settimanali);

- Assegno mensile di euro 439,50;

RICERCA VOLONTARI “AD PERSONAM”

Bando di selezione per 763 volontari da impiegare in progetti di servizio civile per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili – Pubblicati sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale –www.serviziocivile.gov.it.

L’ Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Onlus – Sezione Provinciale di Padova seleziona:
N° 05 VOLONTARI – (art. 40, legge n. 289/2002), da impiegare nel progetto di servizio civile per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili:

NUOVO SPORTELLO GENITORI

Abbiamo il piacere di annunciarvi che il Coordinatore Provinciale del Comitato Genitori UICI, nonché Consigliere Sezionale, sig. Ravazzolo Antonio, garantirà la sua presenza in sede il 2° e il 4° giovedì di ogni mese dalle ore 16.30 alle ore 18.30, al fine di facilitare il rapporto dei genitori con la Sezione e per garantire un costante punto di riferimento ed informazione.

Nella speranza che questo nuovo servizio possa esserVi utile, ringraziando il sig. Ravazzolo per la disponibilità, Vi invitiamo caldamente a rivolgerVi allo “sportello”.

Per i soci (novità e iniziative)

Dall' ottobre 2015, il nuovo Consiglio Direttivo sezionale ha messo a disposizione dei soci alcuni servizi, riguardanti diversi ambiti, in modo particolare tutto ciò che è legato all'autonomia e all'integrazione delle persone con disabilità visiva.

Non così, ma così!

La sede centrale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha realizzato un opuscolo illustrato con delle divertenti vignette per andare incontro a quelle persone che in determinate situazioni vorrebbero aiutare chi non vede, ma che provano nel contempo un certo imbarazzo, o semplicemente non trovano ad un primo impatto la maniera più corretta per porsi nei loro confronti.

Pagine

Abbonamento a Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, sezione provinciale di Padova RSS