Giornata Nazionale del Braille- Comunicato stampa

Anche quest’anno una iniziativa a Padova in occasione della “Giornata Nazionale del Braille”, ricorrenza istituita nel 2007 legge 126 che ha sancito il
21 febbraio “quale momento di sensibilizzazione dell'opinione pubblica nei confronti delle persone non vedenti, in coincidenza con la Giornata mondiale
della difesa dell'identità linguistica promossa dall’Unesco”. Grazie a questo sistema anche il non vedente è in grado di scrivere e di leggere, dal testo letterario alla musica e alla matematica.
La cittadinanza è invitata all’evento “ESSERCI CON LA MUSICA” al quale parteciperanno musicisti non vedenti e vedenti, tra questi il maestro Oliviero De Zordo con l’Ensemble Kaleidos, affiancati da relazioni e testimonianze su “Attualità del codice Braille a 2 secoli dalla sua nascita” tenute fra gli altri dal dott. Angelo Fiocco, presidente dell’Istituto Configliachi e dell’UICI Consiglio Regionale e dal dott. Remo Breda ex docente e attualmente dirigente sportivo nazionale.
L’iniziativa è promossa dall’UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) di Padova, in collaborazione con la SIEM (Società Italiana per l’Educazione Musi-
cale) di Padova, che più volte si è vista sensibile all’inclusione dei non vedenti nel contesto formativo e culturale. L’evento è patrocinato da: Comune di Padova, Lions San Pelagio, Conservatorio Pollini, Istituto Configliachi, Serendo, ABM Padova.
21 FEBBRAIO 2019 ORE 18 – Auditorium Tomasoni Via 7 martiri 33,
Istituto Configliachi, Padova.
---------
Info: UICI sezione di Padova: uicpd@uiciechi.it
Veronella, organizzazione, solo per questo evento cell. 3478503503