5 x 1000 - CAMPAGNA FISCALE 2020

#ilcontattochefaladifferenza

Care amiche e cari amici,
anche quest’anno, la Presidenza Nazionale raccomanda e promuove la Campagna del 5 per 1000 attraverso tutti i canali istituzionali e social a disposizione:
#ilcontattochefaladifferenza
è consultabile al link https://www.uiciechi.it/cinquepermille.asp
In questo momento delicato e imprevedibile dal punto di vista sociale ed economico, comunicare all’esterno ed essere visibili con un messaggio creativo unico e comune a tutti sarebbe un segno tangibile di Unità e Condivisione. Raccomandiamo e proponiamo pertanto l'adozione di una grafica comune a tutti, con la possibilità comunque di personalizzarla sezione per sezione attraverso l’indicazione del proprio codice fiscale.
Come già noto, l’emergenza Covid-19 ha indotto a modificare le scadenze fiscali attraverso il D.L. N. 9 del 2 marzo 2020 con il conseguente differimento della scelta della destinazione del 5 PerMille. Considerate queste nuove scadenze, pertanto, il periodo migliore per programmare la campagna fiscale è indicato da fine maggio a fine novembre.
Le nuove scadenze fiscali:
- 30 settembre 2020 per chi deve presentare il Modello 730 ordinario e/o precompilato. Quest’ultimo è stato reso disponibile dall’Agenzia delle Entrate il 5 maggio;
- 30 novembre per chi deve usare il Modello Redditi 2020 (ex ModelloUnico).
Le Sezioni e le Sedi regionali che desiderano condividere il messaggio promozionale e sono interessate a ricevere i testi e le immagini da personalizzare e utilizzare sul proprio territorio e nelle proprie attività promozionali, potranno contattare la nostra unità operativa di raccolta fondi (Ufficio Fundraising e Progettazione) che sarà a disposizione per offrire indicazioni e documentazione, al seguente indirizzo:

fundraising@uiciechi.it.
Con la più viva raccomandazione perché prosegua e sia rafforzato l’impegno delle nostre strutture territoriali e regionali sulla promozione del 5 PerMille nonostante i tempi difficili, assicurando tutta la vicinanza della Presidenza Nazionale.
Colgo l’occasione per rinnovare l'augurio di una buona "ri-partenza" dalle piccole cose che dànno senso al “fare” della nostra centenaria Associazione.
Un grande abbraccio.

Mario Barbuto